In Italia,  secondo i dati dell’Associazione Italiana Registri Tumori (AIRTUM) si stima un continuo aumento di nuovi pazienti oncologici. Le istituzioni e le cliniche devono essere in grado di rispondere alle esigenze di questi pazienti che guariscono o posso convivere a lungo con la malattia e che rivendicano il diritto di tornare a un’esistenza “normale”. Nella lotta al cancro è fondamentale impostare un approccio integrato e multidisciplinare per la proposta terapeutica e sviluppare e garantire un’offerta adeguata di assistenza sul territorio, vicino al domicilio, realizzando una presa in carico globale della persona nei suoi bisogni sanitari, sociali e relazionali, attraverso l’integrazione dei vari attori istituzionali e non istituzionali, le famiglie e le associazioni con la loro forte capacità di “prendersi cura”.

A tal proposito l’associazione Associazione Pizzaioli in Movimento ha deciso di realizzare un progetto che vuole dare forza ai legami sociali che si uniscono in una cultura di solidarietà e di supporto alle categorie più deboli per condividere con i pazienti e i familiari un percorso spesso complicato, ma che può diventare fonte di crescita individuale e collettiva. In particolare, il  progetto nasce con l’obiettivo di migliorare le condizioni di vita del singolo paziente durante il lungo percorso terapeutico che deve sostenere in memoria di una Speranza. Sfortunatamente è un percorso lungo e tortuoso dove in molti casi il loro destino è ormai scritto, di fatto, abbiamo toccato da vicino tutte le sofferenze e le mancanze che alcuni presidi ospedalieri non sono in grado di offrire per mancanza di fondi.

L’ Associazione si prefissa l’obiettivo di organizzare una manifestazione per l’acquisto di attrezzature ospedaliere da devolvere al reparto oncologico del Presidio Ospedaliero “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano (Distretto Ospedaliero TP2) .

Tale manifestazione previa autorizzazione comunale si terrà in data 03/10/2017 per l’intera giornata, nel Sistema delle Piazze del Comune di Castelvetrano.

 

Programma:

La giornata vertirà nell’attuazione iniziale del Campionato Nazionale di Pizza 2017 in memorial Gianfranco Bologna dove i diversi partecipanti (pizzaioli) dopo aver effettuato l’iscrizione si contenderanno grazie alle loro capacità, le diverse categorie di rappresentanza:

  • Pizza Classica;
  • Gluten Free;
  • Pizza Dessert;
  • Acrobatica e Pizza Gourmet.

Durante lo svolgimento del Campionato Nazionale di Pizza alcuni pizzaioli si presteranno gratuitamente all’elaborazione delle pizze Margherite, le quali verranno messe in vendita a € 5,00 cad., oltre alle bevande. A fine serata, dopo un attenta valutazione della giuria si terrà la Premiazione equivalente per ogni categoria di riferimento, in aggiunta due esibizioni di Pizza Acrobatica allestito direttamente dai campioni del mondo di pizza. Nel frattempo tutti gli spettatori potranno beneficiare gratuitamente dello spettacolo musicale che accompagnerà l’intera giornata. In definitiva l’Associazione si propone il fine di raccogliere l’intera cittadinanza per ottenere i fondi necessari e destinarli a chi ha solo bisogno di un sorriso attraverso il miglioramento del sistema terapeutico oncologico.

 

Il nostro aiuto sarà una piccola goccia in un oceano immenso, ma se la collaborazione sarà collettiva si riuscirà a raggiungere l’obiettivo prefissato.

Leave a Reply

Your email address will not be published.