Sono otto i volontari selezionati dalla cooperativa  sociale Badia Grande che parteciperanno al progetto di Servizio Civile in Madagascar. Dopo la selezione avvenuta tramite domanda presentata per il  Bando Nazionale, il gruppo, composto da otto giovani dell’età media di 26 anni, si è ritrovato presso il Cas di Valderice, dove alloggia da qualche giorno, in attesa della partenza prevista oggi.[su_spacer]

La loro presenza all’estero, rientra nell’ambito della collaborazione fra Badia Grande e l’associazione Miaraka che gestisce una casa famiglia per i bambini africani e coordina diverse iniziative esterne con altri agenti locali, come l’assistenza ai malati o le attività didattiche. I volontari saranno impegnati all’estero per un anno, durante il quale potranno maturare un’importante esperienza educativa e formativa, dedicandosi agli altri.[su_spacer]

La cooperativa sociale Badia Grande, con il Servizio Nazionale Civile, per l’anno in corso, ha selezionato inoltre 48 giovani che saranno inseriti a supporto del Progetto socio-educativo “Ricominciamo da Noi” del Piano di Zona del Distretto 50, per i minori che vivono situazioni di marginalità sociale ed in contesti disagiati nel territorio distrettuale, presso Centri di Aggregazione Giovanili e servizi educativi domiciliari, in tutti i Comuni del Distretto 50 (Trapani, Erice, Custonaci, Valderice, Paceco, Buseto Palizzolo San Vito Lo Capo, Favignana). Altri 5 volontari, invece, saranno inseriti nei progetti di accoglienza per immigrati, anche minori, di Trapani e Bonagia. Il volontariato con il servizio nazionale civile rappresenta un’esperienza qualificante per i giovani, spendibile nel corso della vita lavorativa, assicurando una minima autonomia economica.

Leave a Reply

Your email address will not be published.